• it
  • fr
Home » Triathlon e Fitri

Triathlon e Fitri

Che cos’è il triathlon?

Il triathlon è uno sport a sé stante, che accomuna insieme tre discipline collaudatissime come il nuoto, il ciclismo e la corsa a piedi, unendole.
I concorrenti devono infatti passare senza interruzioni da una frazione di gara all’altra, dimostrando ottime capacità condizionali quali forza e resistenza, ma anche buone capacità coordinative, dovendo esprimere durante il loro sforzo gestualità sportive completamente differenti tra loro, quali il nuotare, il pedalare ed il correre. Il triathlon è composto, come si può vedere, da tre discipline di tipo aerobico, quindi da tre discipline di fondo, che perciò presuppongono un diverso impegno dal punto di vista dei distretti muscolari interessati in ogni disciplina; si può quindi dire che il triatleta è un fondista, un atleta dedito allo sport di resistenza, o di fondo che dir si voglia, con uno sviluppo muscolare completo ed armonico, che ne fa uno sportivo completo sotto tutti i punti di vista.

Nell’ultimo ventennio, sono moltiplicati il numero dei praticanti, il numero di squadre, il numero di gare e di Paesi che lo promuovono, così come si sono diversificate le distanze rendendo questo sport accessibile a tutti, di assoluto valore “salutistico”, propedeutico e aggregante.

Il Triathlon ‘classico’, quello le cui distanze sono nei programmi delle Olimpiadi, si disputa sui 1500m a nuoto, sui 40 km in bicicletta ed infine, sui 10km di corsa. Dall’edizione delle Olimpiadi di Tokyo 2020 si disputerà anche la staffetta mista denominata Mixed Relay. Ma numerose sono le varianti delle distanze del Triathlon, a seconda dell’età e delle caratteristiche tecniche:

TRIATHLONNUOTOCICLISMOCORSA
Super Lungo3.800 m.180.000 m.42.195 m.
Lungo4.000 m.120.000 m.30.000 m.
Medio1.900 m.90.000 m.21.000 m.
Olimpico1.500 m.40.000 m.10.000 m.
Sprint750 m.20.000 m.5.000 m.
Super Sprint400 m.10.000 m.2.500 m.
Triathlon distanza Youth300 m.6.000 m.2.000 m.
Triathlon Staffetta250/300 m.5.000/8.000 m.1.500/2.000 m.
Minitriathlon200/300 m.3.000/4.000 m.1.000/2.000 m

La Federazione Italiana Triathlon (FITri) è una federazione sportiva che ha il compito di promuovere la pratica del triathlon e coordinarne le attività dilettantistiche ed agonistiche in Italia.

Le radici della Federazione affondano nella A.I.T. (Associazione Italiana Triathlon) fondata da Marco Sbernadori nel 1985. Il riconoscimento ufficiale come disciplina avviene nel 1988.

Nell’anno successivo l’AIT cambia il proprio nome nell’attuale Federazione Italiana Triathlon e nel mese di dicembre 2000 la Federazione acquisisce la sua autonomia come Federazione Sportiva Nazionale; la F.I.Triathlon acquisisce la personalità giuridica NEL 2001. Le prime Olimpiadi cui partecipa una rappresentativa italiana FITri sono quelle di Sydney 2000, mentre la prima partecipazione alle Paralimpiadi è a Rio 2016[. La federazione conta 21 comitati regionali, che comprendono a loro volta un numero variabile di comitati provinciali.

ECCO IL VIDEO COMPLETO!

× Whatsapp